lunedì 1 dicembre 2014

Finalmente il gran giorno è arrivato!!! Oggi nasce ufficialmente il progetto Attimi Infiniti: racconti erotici che, mensilmente, verranno pubblicati da una selezione di autori del panorama nazionale. Iscrivetevi alla Newsletter per seguire tutte le novità e, dal 15 dicembre, per scaricare gratuitamente il primo racconto. Vi aspettiamo numerosi!!!


(felice di farne parte)

http://attimiinfiniti.altervista.org

mercoledì 12 novembre 2014


"Cosa hanno in comune una giovane e timida venticinquenne e un navigato cinquantenne? Nulla apparentemente se non il solo rapporto dell'uomo con la famiglia di lei. Ma ben presto Chiara capisce che Andrea non é un uomo qualunque che il destino si é divertito a farle trovare sulla sua strada. Nel gioco sottile della seduzione la giovane vivrá i suoi piú inconfessabili desideri nel modo piú appagante e scoprirá che, a volte, il fato non é poi cosí casuale."

C'è voluto un po' ma alla fine ci sono riuscito! Da oggi online il mio ultimo racconto "Ciò che non avrei mai osato chiedere" (Damster Edizioni), Scaricabile dal sito dell'editore http://www.damster.it/index.php/prova/ebook/eroxe-dove-l-eros-si-fa-parola/item/cio-che-non-avrei-mai-osato-chiedere oppure da Amazon http://www.amazon.it/Ciò-avrei-osato-chiedere-Damster-ebook/dp/B00P8I0YIM/ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1415863799&sr=1-1&keywords=valter+padovani o KoboBooks http://store.kobobooks.com/it-IT/ebook/cio-che-non-avrei-mai-osato-chiedere.

giovedì 25 settembre 2014

Per chi fosse interessato Sabato 27 e Domenica 28 Settembre si svolgerà a Zibello (PR) il Festival della letteratura e Arte erotica, un'iniziativa unica nel suo genere nella terra del culatello. Un'occasione per incontrare artisti e autori del mondo erotico.

sabato 23 agosto 2014

Poco più di un anno fa usciva "Perversa", il mio primo racconto pubblicato da Eroscultura: il primo non si scorda mai... ma neppure tutti gli altri! 



" Ogni tentativo di fuggire era inutile, ogni sforzo di resisterle vano. Non c'era lembo di pelle che non mi spingesse verso di lei e in ogni suo gesto un invito che non sarei mai riuscito a rifiutare. E tutto questo attraverso il semplice sguardo."
(amore senza amore- bozza)

lunedì 18 agosto 2014

[...]Lei, che non era mai stata incline a giochi virtuali, seppure innocenti; lei, che viveva il corteggiamento come una caccia e amava guardare il suo cacciatore dritto negli occhi, smascherando in pochi attimi le sue vere intenzioni; lei, che ora era preda di un fantasma di cui non sapeva nulla. Non un nome che risvegliasse sensazioni, non una voce che scavasse nei pensieri, non un viso su cui leggere le emozioni. Solo una fredda serie di numeri e sillabe, tante, veicolate da uno schermo.[...]

(Valter Padovani - Messaggio al buio - ed. Eroscultura)




giovedì 14 agosto 2014



 "Non l'ho mai negato, neppure a me stesso. Mi piacciono le donne nella loro irrazionalità, con i loro sbalzi d'umore, sedute a una scrivania o tra le lenzuola. Mi piacciono gli sguardi maliziosi quando tacitamente chiedono ciò che non aspetto altro di poter dare, che assaporano il dolce gusto della remissione, che dolcemente si ribellano al solo scopo di venir maggiormente sopraffatte: mi piace la folle incoerenza dell'urlo di un orgasmo per salutare un appagante piacere." 

(Valter Padovani - amore senza amore- bozza)

domenica 3 agosto 2014

Percorrendo la nostra strada troveremo momentanei compagni di viaggio, ognuno con il suo bagaglio, ognuno verso un destino. Non dobbiamo chiedere loro qual'è la meta, ma godere per il percorso che con loro faremo.

giovedì 31 luglio 2014




Se ti serve un sentimento per giustificare un desiderio o un desiderio per dichiarare un sentimento non hai capito nulla nè del sesso, nè dell'amore.

martedì 29 luglio 2014

Quando sguardo dopo sguardo, parola dopo parola, gesto dopo gesto nasce la complicità tutto il resto viene naturalmente.

giovedì 10 luglio 2014

La spontaneità fa così paura che per accettarla dobbiamo definirla trasgressione.

martedì 8 luglio 2014

"Non avevo la minima idea di cosa sarebbe successo quella sera ma ormai ero fuori di me dall'eccitazione. Dovevo placarla, non sapevo come ma dovevo farlo. Sarebbe stato palese a chiunque, vedendomi in quello stato, capire che ero al limite di ogni umana sopportazione. Me ne accorsi anche io quando, vedendomi riflessa in uno specchio, faticai a riconoscermi. Dal mio volto traspariva il bisogno di essere posseduta, di raggiungere quel piacere tanto anelato che per tutta la giornata era cresciuto diventando ormai incontenibile." (Ciò che non avrei mai osato chiedere-bozza)

mercoledì 2 luglio 2014

"Poi mi si offriva senza remore. Era quello il momento in cui mi rendevo conto che si era svuotata di sè per far posto all'incontenibile desiderio che era stata capace di far crescere e che ora reclamava come meritato premio: avrei potuto negarglielo?" (amore senza Amore-bozza)
"... e tutto questo per quell'attimo infinito in cui potevo ammirare la discesa verso l'inferno o l'ascesa in paradiso, quell'attimo in cui era veramente mia, totalmente mia." (amore senza Amore- bozza)
"La follia della passione è quel sottile filo che ci tiene attaccati all'imprevedibilità della vita, ricordandoci che possiamo anche ostentare la ragione ma restiamo sempre ostaggi dell'istinto." (amore senza Amore-bozza)

mercoledì 4 giugno 2014

"Mille volte ho tradito e per mille volte mi sono pentito. Non del gesto compiuto, non del piacere rubato, non per la fiducia mal riposta, ma per l'incapacità di resistere che andava oltre ogni mio vago tentativo di sottrarmi all'ennesima tentazione. Sono fatto così, ingenuo sognatore alla ricerca di una fonte per dissetarmi, di un sole umano capace di darmi calore. Rischio, sempre, e nonostante ciò persevero, cocciuto come un mulo e affamato come un lupo. Cerco sguardi, parole e gesti ma soprattutto anime con cui scontrarmi: non importa che ne esca vittorioso o perdente, importa che la battaglia sia totale. Che sia io o la mia avversaria a esalare l'ultimo gemito è irrilevante, alla fine due corpi giaceranno inermi e le loro ombre vagheranno insieme per il breve tempo concesso prima che il pentimento ricominci a fare il suo sporco lavoro."

(amore senza Amore-bozza)


venerdì 25 aprile 2014


Ultima fatica (ultima si fa per dire) letteraria che ha visto la luce dopo un notevole travaglio. La soddisfazione di aver finito un lavoro con altri validissimi colleghi, di aver curato ogni particolare e di vederlo finalmente in vendita è, lo ammetto spudoratamente, grande: con il mio "Sognando nel blu" spero di aver degnamente contribuito alla causa. Un grazie a Andrea Lagrein, Ante Omnia, Beatrix Essex, Camille Bordeaux, Edoardo B, Hunter H. Gilmour, John Doe Siar, Kerry Storm, Kiara Olsen, Massimo Landini e soprattutto a Damster Edizioni.
Disponibile su:

Damster Edizioni http://www.damster.it/index.php/prova/ebook/eroxe-dove-l-eros-si-fa-parola/item/i-colori-del-sesso

Amazon http://www.amazon.it/colori-del-sesso-Damster-parola-ebook/dp/B00JWUNVBE/ref=sr_1_5?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1398374502&sr=1-5&keywords=i+colori+del+sesso

IBS http://www.ibs.it/ebook/zzz1k1456/colori-del-sesso/9788868101039.html

Kobo http://store.kobobooks.com/en-US/ebook/i-colori-del-sesso

Ultima Books http://www.ultimabooks.it/i-colori-del-sesso

BookRepublic http://www.bookrepublic.it/book/9788868101039-i-colori-del-sesso/

Deatore http://www.deastore.com/e-books/erotic-fiction/e_books_2106/1.html

Biblonstore http://www.biblonstore.it/prodotto/i-colori-del-sesso-36216EPUB/

Scriptor http://www.scriptor.it/catalog/product/view/id/125485/



sabato 12 aprile 2014

Kobo mi prende in giro: mi invita a comprare i miei racconti...  :)
 
 
L'abilità di uno scrittore non consiste tanto nel riempire di particolari una storia ma piuttosto nel creare una storia da un particolare.


Lo specchio

Abbi sempre il coraggio di guardarti allo specchio apprezzando ciò che sei, non disprezzando quell'immagine per ciò che non è. Perché quella, con i suoi molteplici difetti, le sue infinite paure, i suoi eterni conflitti, sarà l'unica figura che, sicuramente, avrai sempre accanto. Trattala bene perché il giorno che non la vedrai più sarai davvero sola.


giovedì 3 aprile 2014

Il desiderio non nasce da ciò che vediamo, ma da ciò che immaginiamo...


Ogni tanto mi sento rivolgere una domanda di cui fatico a capirne il senso: "ma tu quanti libri hai scritto?". E la risposta che solitamente do é "nessuno", notando la smorfia schifata del mio interlocutore. Ora, non mi risulta che la quantità di pagine che uno ha scritto sia un elemento di valutazione particolarmente attendibile. Mi verrebbe voglia di spiegare che ho scritto decine di racconti e che i libri che ho pubblicato fino adesso erano solo raccolte o testi a più mani ma poi, alla fine di ogni discussione, il mio pensiero è quasi sempre lo stesso....



mercoledì 5 marzo 2014

"La bellezza non è fatta di vestiti eleganti, accessori preziosi o cura dell'immagine ma da quei particolari unici che tutte queste cose nascondono a uno sguardo distratto." (pensieri sciolti)

mercoledì 19 febbraio 2014

Ancora...
Comunicazione di Servizio: il profilo di Valter Padovani Windsrose su Facebook  è attualmente inutilizzabile per l'ennesimo blocco di FB (la pagina dedicata al racconto  "Perversa" è stata rimossa, quella di "Messaggio al buio" attiva ma non fruibile). Un ringraziamento speciale a chi, per l'ennesima volta, si è preoccupato della mia integrità morale...
Un caloroso invito a TUTTI a valutare seriamente una migrazione verso social meno bigotti e opportunisti (consigli Google+, Tumblr).

mercoledì 29 gennaio 2014

Disarmante...

È incredibile quanto disarmante sia scoprire che, per la maggior parte delle persone, l'erotismo sia il sinonimo elegante di sesso. Pochi eletti (ma a questo punto mi viene da dire idealisti) riescono a vederlo per ciò che realmente è: desiderio e ricerca del piacere, in tutte le sue forme, da quelle più semplici e, se vogliamo, ingenue come la complicità, l'empatia e la comunione di vedute, a quelle più sofisticate come la condivisione e l'unità. Certo, l'aspetto fisico non è da sottovalutare - e forse quello che maggiormente sublima tutti questi aspetti- ma sarebbe folle ridurlo solo a quello. Che assurdità sarebbe ridurre la ricerca del piacere in un'orgasmo...

lunedì 20 gennaio 2014

S*****I!!!

Poi, un bel giorno, accedi alla tua pagina (creata per un testo erotico pubblicato con editore) e scopri che il "Faccialibro" ha deciso che tu, lì, non ci devi essere.
Perché? Perché qualcuno ti ha segnalato sentendosi offeso per quello che pubblichi (l'offesa maggiore sarebbe mostrare foto con seni o corpi) come se fossero oggetti satanici. E mica te la danno una spiegazione! Si trincerano dietro la "violazione degli standard della comunità"! Ma, penso, qualcuno di questi signori si è accorto che metà (forse più) della "comunità" ha i seni?
Passi sulle scene di sesso, pedofilia,violenza e razzismo (su cui sono d'accordo ma che, a ben vedere, si potrebbero discutere), passi che se paghi la pubblicità allora puoi pubblicare qualsiasi post, passi che se non vuoi vederti sotterrato da giochini vari devi bloccarli uno a uno (questo è spam bello e buono!) e non puoi segnalarli, passi pure che al tuo profilo associano la pubblicità che ritengono idonea (come faranno a sapere quale è più idonea?) tipo sex toys, lingerie e siti di "incontri", ma che si consideri immorale la nudità rasenta la follia.
Ovviamente il complimento da titolo va anche a coloro che, volutamente, hanno visitato la pagina e ritenuto (dopo averla letta e magari anche sessualmente utilizzata per calmierare qualche ormone) che la loro moralità non potesse sopportare tale oscenità. Un sentito ringraziamento con la speranza che, tra una segnalazione e l'altra, riusciate a vivere la vostra vita lontano da una tastiera.
Finalmente online il nuovissimo racconto Messaggio al buio"! Una storia intrigante che ti appassionerà.
Una donna altezzosa, un misterioso ammiratore, un messaggio al buio, la curiosità, l’eccitazione e infine una passione bruciante. Un racconto stuzzicante che coinvolge il lettore fino a un finale… sorprendente.
Leggi l'anteprima su http://eroscultura.it/prodotto/messaggio-al-buio/
Da Gennaio sarà disponibile sui maggiori ebook store mentre l'acquisto è già possibile sul sito dell'editore ErosCultura a 1,99 €.
Un particolare ringraziamento a tutti coloro che, direttamente o indirettamente, hanno contribuito alla sua realizzazione e a coloro che contribuiranno in futuro alla sua diffusione. Sono graditi apprezzamenti e commenti.

Eccomi qua!

Non avrei mai pensato di aprire un blog ma oramai la pubblicazione di taluni post è diventata un'impresa sui social e preferisco rinchiudermi in uno spazio forse più limitato ma sicuramente più libero.
Mi stupisce ogni volta di più il finto perbenismo che intride la nostra società, dove si grida allo scandalo per un seno nudo e, contemporaneamente, si resta del tutto indifferenti a ben più scandalosi atteggiamenti.
Non so quanto questa operazione avrà effetto: qualcuno diceva "lo scopriremo solo vivendo". E allora viviamo.