lunedì 20 gennaio 2014

S*****I!!!

Poi, un bel giorno, accedi alla tua pagina (creata per un testo erotico pubblicato con editore) e scopri che il "Faccialibro" ha deciso che tu, lì, non ci devi essere.
Perché? Perché qualcuno ti ha segnalato sentendosi offeso per quello che pubblichi (l'offesa maggiore sarebbe mostrare foto con seni o corpi) come se fossero oggetti satanici. E mica te la danno una spiegazione! Si trincerano dietro la "violazione degli standard della comunità"! Ma, penso, qualcuno di questi signori si è accorto che metà (forse più) della "comunità" ha i seni?
Passi sulle scene di sesso, pedofilia,violenza e razzismo (su cui sono d'accordo ma che, a ben vedere, si potrebbero discutere), passi che se paghi la pubblicità allora puoi pubblicare qualsiasi post, passi che se non vuoi vederti sotterrato da giochini vari devi bloccarli uno a uno (questo è spam bello e buono!) e non puoi segnalarli, passi pure che al tuo profilo associano la pubblicità che ritengono idonea (come faranno a sapere quale è più idonea?) tipo sex toys, lingerie e siti di "incontri", ma che si consideri immorale la nudità rasenta la follia.
Ovviamente il complimento da titolo va anche a coloro che, volutamente, hanno visitato la pagina e ritenuto (dopo averla letta e magari anche sessualmente utilizzata per calmierare qualche ormone) che la loro moralità non potesse sopportare tale oscenità. Un sentito ringraziamento con la speranza che, tra una segnalazione e l'altra, riusciate a vivere la vostra vita lontano da una tastiera.

Nessun commento:

Posta un commento